Vernici atossiche

Le collezioni Saving glass e Lactis vengono realizzate utilizzando vernici ad acqua, prodotti fra i meno inquinanti sul mercato.

Con queste vernici, che i clienti possono  scegliere fra tutti i colori RAL,  realizziamo effetti coprenti (laccati) e semicoprenti (Saving glass), creando l'abbinamento perfetto per ogni ambiente moderno.

La stratificazione dei vetri le protegge nel tempo, conservando inalterata la bellezza del prodotto e facilitandone la pulizia. 

STRATIFICAZIONE

Le porte CRISTAL sono realizzate con la tecnica della STRATIFICAZIONE DI SICUREZZA affiancata, in alcuni casi, dalla tempera.
Eseguita sottovuoto e ad alte temperature, questa tecnica accoppia e salda in modo permanente due lastre di vetro, utilizzando una sofisticata pellicola trasparente. Si ottiene così un prodotto robusto, il cui grado di sicurezza è il più alto oggi raggiungibile con le attuali tecnologie. Brillantezza e trasparenza sono garantite.

La stratificazione inoltre, protegge gli elementi decorativi poichè posti all’interno dei due vetri che costituiscono ogni porta. Ciò li rende inattaccabili dagli agenti chimici e meccanici e sempre belli nel tempo. A garanzia di sicurezza e in adeguamento alla Normativa Europea, dal 2002 i prodotti CRISTAL sono certificati presso la Stazione Sperimentale del Vetro (UNI EN ISO 12543-4). I test a cui il prodotto è stato sottoposto riguardano la resistenza agli urti, al calore e all’umidità.

Tessuti naturali

Le collezioni Saving glass e Lactis vengono realizzate utilizzando vernici ad acqua, prodotti fra i meno inquinanti sul mercato.

Con queste vernici, che i clienti possono  scegliere fra tutti i colori RAL,  realizziamo effetti coprenti (laccati) e semicoprenti (Saving glass), creando l'abbinamento perfetto per ogni ambiente moderno.

La stratificazione dei vetri le protegge nel tempo, conservando inalterata la bellezza del prodotto e facilitandone la pulizia. 

La STRATIFICAZIONE consiste nell'accoppiamento di 2  lastre di vetro tramite il surriscaldamento di un plastico (E.V.A. SAFE – etile vinile acetato) a 135 °C e conseguente raffreddamento controllato (durata del ciclo: da 90 a 150 minuti)

 

>> RISULTATO: Un vetro con un elevato indice di assorbimento agli urti

La TEMPERA consiste nel surriscaldamento della lastra fino a 600 °C (ad uno stato plastico) e raffreddamento rapido

 

>> RISULTATO: Un vetro in stato di tensione permanente

che differenza c'è tra stratificato e temperato?

Tel: 071-9300176  

© 2023 by GeG srl  P.IVA: 02030740431

Website by Net engineering srl

Zona Industriale Squartabue Km.1,9 - Recanati (MC) - Italy